31 Gennaio 2023
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE B

SERIE B: 1° GIORNATA DI ANDATA vs PALL. GATTAMELATA

10-10-2022 09:09 - SERIE B
Esordio stagionale per la Tecnoedil Trento che ieri, domenica 9 ottobre, ha affrontato la Pall. Gattamelata tra le mura amiche del Palanavarini. Prima di passare al racconto della partita, spendiamo due parole sulla formazione 2022/2023. Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, culminata nella promozione in Serie B a giugno contro Mirano, la squadra del GS Belvedere si presenta a inizio stagione con pochi cambiamenti di roster, segno dell'enorme fiducia che coach Eglione ha verso questo gruppo e il lavoro che è stato svolto negli ultimi anni. Confermato tutto il gruppo che ha così ben figurato lo scorso anno, a parte un paio di addii travestiti però da cambi di ruolo: Giulia Pezzato ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, ma è rimasta in società come vice allenatrice di coach Eglione; Arianna Reversi, a causa degli infortuni che la perseguitano, non è attualmente in roster (ma aspettiamo fiduciosi che la sua salute migliori) e dà una mano come preparatrice fisica; Sisa Scarciello si è ritirata dopo 32 anni di basket giocato e continua il suo lavoro dietro le quinte come segretaria e addetta stampa/social media manager. Infine, Mariachiara Odorizzi lascia il basket per trasferirsi a Bologna per proseguire i suoi studi con una laur
ea in Giurisprudenza. Alle “vecchie” (Gelmetti, Aquilini, Polesel, Caldonazzi, Margonar, Rech, Meneghini, Spader, Pusceddu, Prezzi, Villarini) si sono aggiunti tre nuovi acquisti: Fosca N'Guessan, guardia proveniente da Giants Marghera; Ilaria Fadanelli, ala grande con esperienze passate a Riva del Garda e Anna Bortolotti, playmaker che torna in casacca Belvedere dopo gli ultimi anni a Riva. Sulla panchina confermatissimi gli artefici della promozione dello scorso anno, i coach Simone Eglione e Omar Pedrotti, con l'aggiunta, come dicevamo sopra, di Giulia Pezzato. Infine, Luca Degasperi continua a seguire la squadra dal punto di vista fisico-atletico e Massimo Maccani gestisce il gruppo come dirigente accompagnatore. La squadra si è allenata con costanza dal 29 di agosto e ha affrontato diverse amichevoli in questo mese per abituarsi al ritmo partita e cercare una nuova amalgama in campo.

Torniamo al match d'esordio. La Pall. Gattamelata è una vecchia conoscenza del nostro campionato, affrontata quando ancora entrambe eravamo in Serie C. Promossa in B nel 2019, la scorsa stagione si è salvata ai playout. Una partita dunque non impossibile che dovrebbe dare un segnale sullo stato di forma della squadra in questo nuovo campionato. Rispetto al roster che abbiamo descritto sopra, ieri coach Eglione ha dovuto rinunciare a Polesel per problemi legati al tesseramento e Fadanelli che ha avuto qualche problema di salute in settimana, affidando quindi l'inizio partita al quintetto Margonar, N'Guessan, Pusceddu, Aquilini e Villarini. Le ragazze del Belvedere partono forte, specialmente in difesa, recuperando diversi palloni con Villarini e Aquilini. La palla circola bene in attacco e si trovano buoni tiri, specialmente con Villarini che in questi primi minuti è inarrestabile in area. Le padovane non si fanno trovare impreparate e, a parte qualche imprecisione al tiro, restano attaccate dando vita ad un primo quarto decisamente bilanciato anche se contenuto nel punteggio (9-14 alla prima sirena). Già a fine primo quarto e ancora di più nel secondo, le trentine cominciano ad avere qualche problema. Forse complici i molti errori al tiro (specialmente in lunetta, un laconico 55% a fine partita), le giocatrici di coach Eglione perdono smalto e lucidità e mollano completamente in difesa. Senza brillare particolarmente, le ospiti fanno tesoro di tutto quello che la Tecnoedil lascia indietro e inesorabilmente cominciano a scavare un piccolo divario, canestro dopo canestro (20-29 all'intervallo).

Coach Eglione chiede maggior compattezza e aggressività nel secondo tempo: se le percentuali dovessero rimanere così basse, è importante alzare il ritmo difensivo e non lasciarsi scappare una partita decisamente alla portata. Purtroppo però il trend negativo delle ragazze Belvedere continua, anzi forse peggiora: non c'è nessuna che riesce a spezzare questa inerzia fatta di lassismo in difesa, pessime percentuali al tiro e disorganizzazione in campo. A metà terzo quarto si infortuna alla caviglia Rampazzo (alla quale auguriamo una pronta guarigione), fino a quel momento molto positiva per le ospiti, ma questo non compromette la fiducia del team patavino che, anzi, incrementa progressivamente le percentuali al tiro. Di contro il Belvedere sprofonda sempre di più subendo soprattutto nella metà campo difensiva, senza mai riuscire a reagire e riportare la partita dalla propria parte. L'ultimo tentativo di rimonta si ha con Aquilini e Villarini a metà quarto quarto che riporta le padrone di casa sul – 8 (40-48 al 6'). Coach Eglione prova la carta della zona, ma le ospiti si fanno trovare subito pronte, infilando due facili canestri con Lamonica e Ferrara. Da questo momento le ospiti dilagano arrivando al + 17 (41-58). Solo una fiammata finale di Prezzi e Aquilini evita la sconfitta con uno scarto superiore ai 20 punti, chiudendo di fatto il match 47-60. Sicuramente l'emozione dell'esordio e la stanchezza della pre-season hanno influito sul rendimento della squadra di coach Eglione. La consolazione è che quella che si è vista in campo ieri è una squadra decisamente al di sotto del suo reale valore e questo fa ben sperare per il futuro. Tuttavia resta il rammarico di una partita letteralmente regalata alle avversarie, che hanno disputato nel complesso una buona gara, ma contro alle quali non è stata opposta alcuna resistenza.


Tecnoedil Trento – Pall. Gattamelata 47-60
(9-14, 11-15, 14-17, 13-14).

Tecnoedil Trento:
N'Guessan 2, Pusceddu 8, Gelmetti 1, Bortolotti, Prezzi 7, Margonar 3, Villarini 13, Aquilini 9, Caldonazzi 3, Rech 1. All. Eglione, Ass. All. Pezzato, 2° Ass. All. Pedrotti

Pall. Gattamelata: Pilli 8,Rinaldi 8, Salmaso 9, Rampazzo 2, Boaretto 5, Zoleo 9, Zaccaria 6, Guennoun, Mario 4, Lamonica 2, Coppo, Ferrara 7. All. Bicchieri, Ass. All. Facci, 2° Ass. All. Cognolato


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie