28 Febbraio 2024
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE B

SERIE B: 4° GIORNATA DI RITORNO VS LUPE S. MARTINO

29-01-2023 22:16 - SERIE B
Bella vittoria per la Tecnoedil Trento nella 4° giornata di ritorno che tra le mura amiche del Palanavarini vince e convince contro San Martino di Lupari. E' un risultato fondamentale in chiave salvezza, visto che le Lupe erano a pari punti in ultima posizione, e che fa morale in spogliatoio, dopo le ultime sconfitte dal gusto un po' amaro. Le trentine si presentano in 12 a referto, ma con 9 giocatrici abili dal momento che Margonar è ferma per qualche settimana per un problema alla schiena e Gelmetti ha rimediato un piccolo infortunio muscolare durante l'allenamento di venerdì. L'inizio di gara è un po' contratto: le squadre sentono probabilmente la pressione di una gara "da vincere" e commettono entrambe qualche ingenuità di troppo, come dimostrano le tante palle perse e le altrettante recuperate da ambo le parti. Sono le venete a tentare il primo allungo affidandosi alla buona mira di Frigo e Ferraro dalla lunga distanza (7-10 a metà frazione), ma le trentine rimpattano subito la partita. Dopo un time-out, coach Eglione schiera una difesa zone press a tutto campo che dà subito buoni frutti, regalando alle padrone di casa un parziale di 4-0 firmato Pusceddu e N'Guessan. Una bomba di Polesel chiude il primo quarto 24-17.

Nel secondo parziale capitan Frigo tenta subito di rimettere in partita le Lupe, ma la buona pressione difensiva di Trento glielo impedisce, specialmente con Villarini autrice di buoni recuperi in questo frangente. Le trentine prendono fiducia e con una buona circolazione di palla si portano sul 31 a 20 a metà frazione. Anche le venete cominciano a pressare tutto campo, schierandosi poi a zona nella metà campo difensiva e le ragazze di coach Eglione si affidano tanto, forse troppo, al tiro da fuori senza mettere alla prova la difesa veneta (come dimostra il conteggio dei falli che quasi a fine quarto segna 5 falli a 1 in sfavore delle padrone di casa). Due bombe, una di Caldonazzi e una di N'Guessan, premiano le scelte offensive delle trentine che chiudono così il primo tempo sul 40-26.

Coach Eglione cerca di tenere alta la concentrazione delle sue, invitandole a non abbassare la guardia e a non guardare il punteggio, per non rischiare uno di quei black out che troppo spesso in questo campionato sono costati il foglio rosa. Le ragazze della Tecnoedil rispondono bene e conducono un terzo quarto praticamente perfetto, con un'intensità alta e costante, specialmente in difesa dove la solita N'Guessan trascina le sue a un recupero dopo l'altro mentre Aquilini e Pusceddu capitalizzano. Le ospiti paiono confuse e stanche e commettono tanti errori banali che impediscono loro di recuperare lo svantaggio.

Il quarto periodo si apre su un rassicurante +26 per la Tecnoedil, ma è in questo momento che sale in cattedra Frigo e prova a dare una scossa alle sue: con un parziale di 0-9 le Lupe si rifanno sotto portandosi sul 58 a 40 a metà frazione. Per un attimo il Palanavarini trema pensando ad un tracollo delle sue, ma le trentine sono brave a mantenere la calma e a gestire il vantaggio sin lì accumulato chiudendo la partita 69-48.

Il prossimo weekend si osserverà un turno di riposo dopodiché si tornerà nuovamente in campo sabato 11 febbraio in casa del Basket Sarcedo, terza forza del girone.



Tecnoedil Trento - Lupe San Martino 69-48

(24-17, 16-9, 17-5, 12-17)



Tecnoedil Trento
: Giacalone, Ostan, N'Guessan 11, Polesel 4, Pusceddu 17, Gelmetti ne, Meneghini ne, Margonar ne, Villarini 8, Aquilini 14, Caldonazzi 7, Rech 8. All. Eglione, Ass. All. Pezzato, 2° ass. all. Pedrotto



Lupe S. Martino:
Marcon 5, Tau 6, Meggiolaro 1, Bernardi 2, Bellon, Malin, Pavan, Frigo 25, Bortolozzo 2, Pilatone 2, Ferraro 5, Guidolin. All. Tomei, Ass. All. Parolin.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie