30 Novembre 2022
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE B

SERIE B: 5° GIORNATA ANDATA vs BASKET SARCEDO

14-11-2022 10:07 - SERIE B
5° giornata del girone di andata per la Tecnoedil Trento che domenica 13 novembre ha ospitato tra le mura amiche del Palanavarini il Basket Sarcedo. Coach Eglione è ancora costretto a rinunciare a Fadanelli per problemi al ginocchio, mentre fa la prima apparizione stagionale in panchina uno dei due nuovi acquisti della Tecnoedil: Silvia Ostan, guardia classe 2003 in prestito dal Basket Femminile Conegliano. L'altro neo-acquisto è Emma Giacalone, anche lei guardia classe 2001. Emma e Silvia si allenano con il gruppo già da un paio di settimane e siamo sicuri che daranno una grande mano a coach Eglione nel prosieguo del campionato.

Tornando alla partita, coach Eglione schiera in partenza Margonar in regia, N'Guessan, Pusceddu, Aquilini e la giovane Rech. La partenza è tutta marchiata Basket Sarcedo, che può contare sul talento offensivo di Sivka e già nei primi minuti di gioco si porta avanti con carattere (4-13 a metà quarto). Le ragazze della Tecnoedil si riprendono quasi subito però e con Margonar e Villarini riescono a ricucire lo svantaggio, chiudendo il primo quarto 15-19.

Nel secondo parziale Sarcedo prova ancora a scappare, ma la Tecnoedil riesce a restare attaccata grazie anche alla zona 2-3 schierata da coach Eglione. Una bomba di Sivka e un canestro di Ferretto però ricacciano le trentine sotto di 9 lunghezze e si va all'intervallo sul 27 a 36.

Nella ripresa, Sarcedo tenta nuovamente l'allungo e dopo soli 3 minuti di gioco tocca il massimo vantaggio (31-41) con buone soluzioni di tiro contro la zona 2-3 della Tecnoedil. Le padrone di casa litigano con il ferro e Sarcedo, pur non brillando nella seconda metà del quarto, mantiene il vantaggio accumulato. Una piccola sferzata di orgoglio a fine frazione, con 6 punti di Rech e un buon lavoro in area di Polesel permettono alle trentine di chiudere il quarto sotto solamente di 5 punti, 41-46.

Il quarto periodo è un assolo di Manuela Rech, che attacca l'area con tutto il suo repertorio offensivo e firma ben 8 punti di fila permettendo alle sue di sorpassare al 6' (49-48). A questo punto però sale in cattedra Sivka che risponde al mini parziale di Rech segnando a sua volta 8 punti di fila. A 36 secondi dalla fine la Tecnoedil ha la palla in mano sul -2 (55-57), ma spreca il possesso regalando la palla alle avversarie. A nulla vale la bomba finale di Pusceddu, mentre Sivka sul fallo sistematico delle trentine sigla dalla lunetta il 58-63 finale. Complimenti comunque alle nostre ragazze che hanno giocato una partita concreta e intensa. Prossimo appuntamento nuovamente in casa domenica 20 novembre alle ore 18 contro Rhodigium Basket, la testa di serie del girone ancora imbattuta.



Tecnoedil Trento - Basket Sarcedo 58-63

(15-19, 12-17, 14-10, 17-17)



Tecnoedil Trento
: Ostan ne, N'Guessan 4, Polesel 5, Pusceddu 6, Gelmetti ne, Prezzi, Margonar 12, Villarini 6, Aquilini, Caldonazzi 4, Rech 21. All. Eglione, Ass. All. Pezzato, 2° Ass. All. Pedrotti



Basket Sarcedo: Vaidanis 5, Tagliapietra 12, Parlato ne, Sivca 26, Pegoraro ne, Cavedon 2, Ferretto 6, Gasparini 2, Pirozzi 6, Mutterle 4, D'Adam


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie