09 Agosto 2022
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE C

SERIE C PLAYOFF - GARA 2 QUARTI DI FINALE

13-05-2022 10:21 - SERIE C
Le ragazze di coach Eglione ieri sera erano di scena a Motta di Livenza, una lunga trasferta per disputare gara 2 dei quarti di playoff. Forti del successo in gara 1, alle trentine bastava una vittoria per scongiurare lo spareggio e volare direttamente in semifinale, dove ad attenderle ci sarà il sempre ostico Garda Basket.

Partenza buona per il Belvedere che buca la difesa a zona delle padrone di casa con tiri da fuori di Pusceddu e Aquilini, ma subito dopo inizia a serpeggiare un po' di confusione e il gioco si fa più caotico e meno preciso. Le nostre ragazze perdono molti palloni in modo banale e le padrone di casa restano in scia anche se per nostra fortuna non riescono a capitalizzare i nostri errori, come invece avevano fatto egregiamente in gara 1. Ciononostante la Pall. Motta riesce a impattare la partita sul 10 a 10 con un bell'arresto e tiro di Formiconi nell'ultima azione di casa del primo quarto, prima che Pusceddu ci regali il +3 con una bomba a fil di sirena. 10-13 quindi il punteggio della prima frazione.



Nel secondo quarto le venete iniziano subito forte con un 2+1 sempre ancora di Formiconi, ma il Belvedere sembra più concreto in attacco e riesce a trovare soluzioni di tiro migliori grazie a buone collaborazione offensive. Le padrone di casa comunque non si danno pervinte e pur non potendo contare su una Bozza in grande spolvero come all'andata, rispondono colpo su colpo e costringono le nostre ad azioni frettolose che generano molte palle perse. Il Belvedere alza l'intensità difensiva cercando l'allungo decisivo, ma la Pall. Motta resiste senza mai concedere alle avversarie un vantaggio superiore ai 5 punti (25-30 a 1' dalla fine del quarto). Con buoni spunti difensivi di Prezzi e Meneghini, le nostre riescono a confezionare un parziale di 0-4 nell'ultimo minuto mandando tutti nello spogliatoio sul 25 a 34.



Nella ripresa, le padrone di casa cercano di confondere ancora di più le idee alle nostre con difese alternate zona e uomo, contro le quali le ragazze di coach Eglione riescono a segnare solamente da fuori con Odorizzi. In questo quarto il Belvedere non riesce a ingranare né in attacco, dove commette moltissimi errori sia da fuori che da sotto, né in difesa, caricandosi di falli tanto che le avversarie raggiungono il bonus già dopo 4 minuti di gioco. Per fortuna la Pall. Motta non è in serata e spreca molte delle occasioni che le concedono le ragazze trentine. Le venete tentano una timida rimonta affidandosi a Susca e Marcon e toccano il -9 sul 30-41 a 3 minuti dalla fine, ma Rech, Aquilini e Pezzato spengono le loro speranze con ottime iniziative in attacco che permettono al Belvedere di andare all'ultimo riposo avanti 37-53.



Nell'ultima frazione, Pezzato continua con buone iniziative in attacco cercando di piazzare il break decisivo per chiudere la partita, ma le padrone di casa si rifiutano di arrendersi e pur sbagliando ancora molto provano in ogni modo a restare in partita. Con una bomba di Prezzi, che subito dopo serve splendidamente Rech sotto canestro, il Belvedere tocca il +20 a 7 minuti dalla fine. Coach Eglione fa giustamente ruotare tutte le ragazze in panchina gestendo di fatto il risultato fino al 49-67 finale. Era una partita insidiosa, sia per la trasferta lunga che per l'ottima prestazione che avevano offerto le venete all'andata, che le nostre ragazze hanno saputo portare a casa qualificandosi così ad una meritata semifinale. Ora contro Garda servirà fare ancora meglio per superare un avversario sempre difficile che fa della difesa aggressiva e della velocità le sue arme migliori.
Pall. Motta - GS Belvedere Trento 49-67
(10-13, 15-21, 12-19, 12-14)

Pall. Motta: Susca 5, Soldan ne, Marcon M. 6, Valerio ne, Formiconi 11, Bozza 9, Fornasier 5, Bertinotti 11, Pampinello, Marcon S., Da Ros, Moretto 2. All. Drobac.

GS Belvedere Trento: Odorizzi 6, Pusceddu 10, Gelmetti 9, Pezzato 7, Meneghini 1, Margonar 4, Prezzi 5, Spader, Villarini 7, Aquilini 13, Rech 5. All. Eglione, Ass. All. Pedrotti.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie