28 Giugno 2022
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE C

SERIE C: GIORNATA 14 (1° DI RITORNO)

23-01-2017 11:50 - SERIE C
La nostra prima squadra porta a casa una vittoria importantissima e altrettanto sudata nella trasferta di domenica sera a Isola della Scala, valida per la prima giornata del girone di ritorno. Partiamo dall´ultimo minuto, che riassume alla perfezione una partita inutilmente sofferta. A 49´ dalla fine siamo + 1 (64-65) con la palla in mano, dopo aver subito l´ennesima penetrazione di Prando e aver sciupato un buon vantaggio, che avevamo faticosamente costruito. Riusciamo a tenere palla quasi 30 secondi, grazie a un paio di rimbalzi in attacco catturati nella ressa sotto canestro dopo aver sbagliato almeno due conclusioni. Purtroppo non riusciamo a concretizzare e oltretutto commettiamo un fallo ingenuo a metà campo in raddoppio su Zago, che segna 1 tiro libero su 2, concedendo così il pareggio a 17 secondi dalla fine. Le speranze sono quasi nulle e lo spettro dei supplementari aleggia inesorabilmente, invece le nostre ragazze riescono a produrre una buona azione, in cui tutte e cinque toccano la palla con penetra e scarica fino ad arrivare ad un ottimo piazzato di Aquilini, che sul filo della sirena infila i due punti della vittoria. Gli arbitri non fischiano nemmeno la fine, ovviamente neanche il tavolo, ma il canestro è assolutamente buono e le nostre ragazze possono festeggiare in un insolito silenzio finale. Questi 49 secondi sono assolutamente emblematici dell´andamento della gara, che ormai si ripete spesso per le nostre ragazze: alti e bassi, seguiti talvolta da errori banali e di frustrazione, che consentono a qualsiasi squadra di restare in partita. Sicuramente l´arbitraggio della seconda metà di gara è stato ai limiti del ridicolo, concedendo un gioco fisico, quasi scorretto in certe occasioni, che non giova alle nostre atlete. Tuttavia, come dice sempre coach Ciech, le partite le decidiamo quasi sempre noi, nel bene e, molto più spesso, nel male. Se riuscissimo a mantenere la calma, per riuscire a gestire meglio le situazioni offensive, giocando di squadra (come nell´ultima azione) e mettendo pressione alle avversarie, sarebbero davvero poche le partite che faticheremmo a portare a casa. Settimana prossima ci aspetta la Pallacanestro Mirano, finora la migliore squadra che abbiamo incontrato, che infatti all´andata ci ha spezzato con le gambe con un sonoro trentello. Questa volta giochiamo in casa, col tifo amico, che anche a Isola della Scala è stato un fattore importante, e sarà nostro dovere provare a riscattarci e dimostrare di che cosa siamo capaci. Appuntamento domenica 29 alle 18 al Palanavarini. Vi aspettiamo rumorosi!

Virtus Isola della Scala - GS Belvedere Trento 65-67
(18-18, 14-22, 17-10, 15-17)

Virtus Isola: Prando 13, Mantovani, Bottura ne, Zago 17, Sguazzardo 4, Filippi 2, Mizzardo 5, Busato 9, Fraccaro 2, Scappini 5, Zanotto 7. All. Griso.

GS Belvedere Trento: Milan ne, Scarciello 3, Costantini 9, Biatel 5, Gelmetti 3, Pezzato 9, Prezzi 2, Aquilini 6, Caldonazzi 7, Margonar 8, Mattei 14, Xausa 1. All. Ciech. Ass. All. Oss Emer.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie