03 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > FEMMINILE > SERIE C

SERIE C: GIORNATA 7

23-11-2015 07:00 - SERIE C
L´inizio di campionato non è stato favorevole con le ragazze del Belvedere Basket Trento nelle partite casalinghe sin qui disputate e i punti in classifica sono ancora solo due. Con il Fumane Basket, squadra di buona levatura ma alla portata delle ragazze trentine, il Belvedere scende in campo senza due giocatrici importanti quali Piccinni e Campostrini, ma sapendo che è l´occasione buona per iniziare a muovere la classifica.
Pochi minuti bastano per far capire la tattica pensata da coach Ciech per vincere la partita: difesa aggressiva a tutto campo, velocità in transizione e azioni d´attacco corale con palla mai ferma nelle mani delle giocatrici. Al sesto minuto il Belvedere è avanti 9 a 4 e l´allenatore di Fumane è costretto a chiamare time out per rompere l´inerzia della partita che è tutta per le trentine. Le ottime percentuali al tiro delle ragazze del Belvedere consentono alle padrone di casa di chiudere il primo quarto avanti 17 a 11.
Si torna in campo e il Belvedere cerca la fuga: nuovo time out di coach Tosi al secondo minuto del quarto. Questa volta le ragazze di Fumane fanno tesoro dei consigli del loro allenatore e punto su punto rimontano lo svantaggio, complice anche qualche errore gratuito del Belvedere sotto le plance. Si va all´intervallo lungo con il Belvedere avanti di due soli punti. Scorre qualche brivido vedendo riaffiorare la "maledizione" delle Navarini.
Al rientro dagli spogliatoi le due compagini si affrontano in un bel match, teso e sentito, che corre su binari di sostanziale parità, ma Fumane non riesce mai a riagguantare le ragazze del Belvedere e il terzo quarto si chiude 35 a 32.
Ultima frazione decisiva, dunque, che la squadra di Trento approccia nel modo giusto, alzando ancora l´intensità della difesa a tutto campo che conduce a rubare due palloni ben convertiti in altrettanti canestri. Un mini break che si rivelerà decisivo. Fumane perde lucidità in attacco e il Belvedere, invece, tiene bene e agguanta una meritatissima vittoria per 52 a 44 che porta a 4 i punti in classifica e dà morale soprattutto per il bel gioco offerto e la tenuta psicologica nei momenti più difficili.
Nota di merito per la diciassettenne Sara Caldonazzi, frutto del vivaio Belvedere, che garantisce gioco alle compagne e non ha paura di prendersi anche responsabilità in proprio andando a segnare 12 punti di ottima fattura.

Belvedere Basket Trento - Fumane Basket 52-44


Belvedere Basket Trento: Salandini 6, Costantini 2, Polesel 2, Pezzato 9, Bottura 3, Prezzi 3, Carli, Margonar 4, Aquilini 7, Mattei 2, Caldonazzi 12, Rizzello 2 - All. Ciech, Vice Oss Emer.

Fumane Basket: Cottini, Bazzoni, Bernini 5, Pietroni 6, Fasoli, Galvani 8, Romanelli 16, Girelli, Armani 4, Betteli, Woode, Abriotti 5 - All. Tosi - Vice Leso.

Realizzazione siti web www.sitoper.it